Young Signorino, Animali addosso è il nuovo singolo (Testo e Video)


Animali addosso è il titolo del nuovo singolo di Young Signorino , del quale il video è stato pubblicato oggi, domenica 30 dicembre 2018.

Il 2018 del trapper proveniente da Cesena è stato segnato ovviamente dal successo e dal clamore mediatico suscitato dal video del singolo Mmh ha ha ha che ha ottenuto oltre 25 milioni di visualizzazioni e che è stato condiviso sui social anche dalla popstar Dua Lipa.

Recentemente, Young Signorino ha pubblicato su YouTube il suo primo EP intitolato Total black.

Di seguito, trovate il testo di Animali addosso; cliccando sulla foto in alto, invece, potete vedere il video.

Young Signorino – Animali addosso: il testo

Animali

Animali addosso

Animali

Animali addosso

Animali

Animali addosso

Animali

Animali addosso.

Animali addosso, quando parlo, quando posto

Animali sotto, mi censuri, me ne fotto

Non ho cincillà o volpi addosso

Stai là, non starmi sul collo

Se drillo è come se decollo

Se parlo ti insegno qualcosa di nuovo

Turbolenza a bordo, si muove tutto

se lo dico a mio modo si muove tutto

Se lo faccio a mio modo si muovon tutti

Rinfresco la gola col ghiaccio

Tutto in testa e non parlo

Un colpo in canna e non sparo

Vi digerisco con l’amaro

Fumo, poi dopo mi sdraio

Animali addosso come mani addosso

Salsa di mirtillo sopra carne cruda, quello mangio

Se mi sale il drillo, zitto, quello faccio

Tattoo sulla faccia, no sul braccio

Non è cosa buona e io la faccio

Habla, habla, habla sto pensando solo ai soldi

Hockey, hockey, hockey come il ghiaccio sopra al collo

Blocco, blocco, blocco, blocco, blocco e non è un posto

Animali, animali, animali addosso.

Animali

Animali addosso

Animali

Animali addosso

Animali

Animali addosso

Animali

Animali addosso.

srapi.setPkey(‘252b199f1f3067f890b493eb52294b48’); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

PROSEGUI LA LETTURA

Young Signorino, Animali addosso è il nuovo singolo (Testo e Video) é stato pubblicato su alle 19:06 di Sunday 30 December 2018

Continua a leggere su Blogo

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *