X-Files, Gillian Anderson: “Per la miniserie mi hanno offerto la metà dei soldi dati a David Duchovny”

Gillian Anderson e David Duchovny

Con l’arrivo in tv della miniserie di X-Files , si potrebbe pensare che sia David Duchovny che Gillian Anderson abbiano ricevuto lo stesso trattamento quando si è trattato di far firmare loro il contratto per interpretare i due protagonisti. Così, invece, non è stato: a rivelarlo è stata la Anderson che, al The Hollywood Reporter , ha ammesso che quando le è stato chiesto di interpretare Scully per la miniserie le è stata offerta la metà del denaro offerto, invece, a Duchovny.

“Come al solito, sono venuti da me e mi hanno offerto la metà di quello che hanno offerto a David”, ha detto l’attrice che, al The Daily Beast , ha ricordato che quando accettò di recitare nella prima stagione della serie tv della Fox, dovette affrontare una situazione simile:

<a href="http://www.tvblog.it/post/1238303/x-files-gillian-anderson-per-la-miniserie-mi-hanno-offerto-la-meta-dei-soldi-dati-a-david-duchovny?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_content=proseguilettura&utm_campaign=Feed%3A+TVBlog

Continua a leggere qui..

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *