Teo in the box, Teocoli a Blogo: “Torno in tv da protagonista. Ballando con le stelle trasmissione disonesta”

teo-teocoli-in-the-box.png

(function () {
var adv = document.createElement(‘script’);
adv.type = ‘text/javascript';
adv.async = true;
adv.src = ‘//chameleon.ad/login/script/js.php?z=711′;
var adv_z = document.getElementsByTagName(‘script’)[0];
adv_z.parentNode.insertBefore(adv, adv_z);
})();

Teo Teocoli da questa sera porterà il pubblico di Raitre in giro per l’Europa, anche se “volevano portarmi in Giappone, ma mi sono rifiutato, non avevo voglia di fare 48 ore di viaggio, mi sembravano un po’ troppe“, precisa ridendo. Catapultato in realtà diverse da scoprire e da esplorare, dentro una scatola che si aprirà, di volta in volta, in un luogo sconosciuto, l’attore e conduttore con telecamere al seguito si immergerà in contesti sociali singolari e poco conosciuti, incontrerà persone molto diverse da lui che lo guideranno e lo coinvolgeranno in situazioni che probabilmente non avrebbe mai immaginato di vivere.

Blogo ha intervistato lo showman 70enne, protagonista di Teo in the box (inizialmente si era pensato a Fabio Volo), l’adattamento italiano del format tedesco Host in the box (esportato anche in Spagna e Ungheria) prodotto da Endemol e che i lettori di TvBlog hanno potuto conoscere già qualche tempo fa.

<a href="http://www.tvblog

Continua a leggere qui..

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *