Soleil Sorge e Marco Cartasegna avvistati a Firenze: amore a gonfie vele per la coppia di ‘Uomini e Donne’ (foto)

Soleil Sorge e Marco Cartasegna si sono conosciuti a Uomini e Donne: la bionda italo-americana era contesa fra il modello milanese e lo studente di Odontoiatria, Luca Onestini ma dopo poche esterne e qualche tentennamento, la bella ex partecipante di Miss Italia decise di seguire il cuore e corteggiare Luca. Quest’ultimo, fra mille polemiche, si dichiarò a lei nel maggio scorso preferendola all’altra corteggiatrice Giulia Latini.

Dopo un’estate passata insieme, a settembre Luca e Soleil si separano quando l’ex tronista diventa uno dei concorrenti della seconda edizione del Grande Fratello Vip. E se all’inizio, la Sorge va in studio per supportare il ragazzo, a causa della scoperta di alcune conversazioni fra Luca e la Latini, la bionda losangelina si sente amareggiata e inizia a vedere sotto un’altra luce il giovane bolognese. E nel contempo la 24enne inizia a frequentare Cartasegna, con Sole che, dopo le tante segnalazioni, si giustifica dicendo che fra loro c’è soltanto una bella amicizia.

Intanto Luca, all’oscuro di tutto quello che sta avvenendo fuori, viene messo al corrente dal fratello Gianmarco, il quale entra nella Casa per aggiornarlo di tutto e la reazione veemente dell’ex tronista non si fa attendere. E esattamente una settimana dopo, non apprezzando per niente le parole dell’Onestini, la Sorge lo lascia in diretta tv tramite una lettera.

Dopo all’incirca un mese, la neo coppia, libera di frequentarsi, esce alla luce del sole: sono spesso paparazzati insieme, e non si nascondono neanche più sui social, dove si mostrano giorno dopo giorno sempre più complici. In questi giorni sono a Firenze, e una nostra affezionata lettrice li ha avvistati insieme:

<img class="aligncenter wp-image-379350" src="http://www.isaechia.it/wp-content/uploads/2018/01/Soleil-Sorge-e-Marco-Cartasegna-7-413×560

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *