Serie tv, promossi e bocciati: seconda stagione per I’m Dying Up Here, cancellato Class

Class

UPDATE 22:50 Showtime ha rinnovato I’m Dying Up Here per una seconda stagione da dieci episodi. “E’ gratificante il fatto che numerosi comici ci abbiano detto che questa serie ha azzeccato il racconto dell’esperienza nei comedy club”, ha detto il presidente della programmazione del network Gary Levine. “Il cast di talento dello show, guidato dalla brillante Melissa Leo, ed un team creativo ugualmente abile dietro le quinte, hanno raccontato storie che hanno raggiunto le vette della commedia e la profondità del drama, spesso allo stesso tempo. Dopo aver sentito i loro piani per la seconda stagione, sono entusiasta dei viaggi che intraprenderanno i personaggi e dei nuovi limiti che il telefilm supererà”.

La Bbc Three ha cancellato Class , lo spin-off di Doctor Who , dopo una stagione. “Non c’è nulla di sbagliato nella serie. Credo che Patrick (Ness, creatore dello show, ndr) abbia fatto un grande lavoro, ha esplorato un mondo fantastico. In onestà, non ha funzionato per noi”, ha detto il direttore del network Damian Kavanagh. “A volte le cose non funzionano, e devo prendere delle decisioni a riguardo”

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *