Serie Tv, novità: Vince Gilligan prepara Raven per HBO, Hulu ordina Future Man

Raven: Vince Gilligan dopo Breaking Bad (e Better Call Saul), ha trovato il nuovo progetto cui dedicarsi. L’autore si occuperà della sceneggiatura di Raven, una serie limitata di HBO che racconterà la storia di Jim Jones, il leader dei Peoples Temple, una setta che nel 1978 commise un omicidio-suicidio di massa a Jonestown in Guyana. Michelle MacLaren, con cui Gilligan ha già lavorato nella serie AMC, sarà la regista della serie, basata sul libro Raven: The Untold Story of Jim Jones and His People scritto dal giornalista Tim Reiterman, uno dei pochi sopravvissuti alla strage in Guyana, i cui diritti erano stati acquistati dall’attrice Octavia Spencer (qui solo produttrice) insieme a Reilly Smith. Raven racconterà la storia dei Peoples Temple dalle origini fino alla terribile fine, concentrandosi in particolare sulla figura di Jim Jones, senza tralasciare i suoi seguaci che non erano folli o disperati, ma più che altro persone ordinarie. Non è l’unico progetto che racconterà la storia di questa setta, infatti mesi fa A&E ha annunciato lo sviluppo di una serie antologica incentrata su culti e sette americane, prodotta da Jake Gyllenhaal, al cui prima stagione sarà proprio dedicata ai Peoples Temple.

Future Man: Hulu ha ordinato 13 episodi per la comedy prodotta da Seth Rogen, Evan Goldberg e Matt Tolmach con la Sony Pictures Television. Protagonista della serie, in onda nel 2017, è Josh Hutcherson (The Hunger Game). Scritto da Ariel Shaffir e Kyle Hunter, diretto da Rogen e Goldberg, Future Man vede al centro Josh Futterman (Hutcherson) un inserviente svogliato e scoraggiato, maestro dei videogiochi di notte, che viene reclutato da un misterioso viaggiatore del tempo che pensa possa essere l’unico in grado di impedire l’estinzione dell’umanità. A

prosegui la lettura

Serie Tv, novità: Vince Gilligan prepara Raven per HBO, Hulu ordina Future Man pubblicato su <a href="http://www

Continua a leggere qui..

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *