Serie Tv, novità: the CW prepara Wayward Sisters spinoff di Supernatural con Kim Rhodes

wayward-sisters.jpg

Wayward Sisters: the CW starebbe lavorando ad uno spinoff di Supernatural. Secondo quanto riporta deadline il progetto partirebbe legato alla serie tv in onda da quasi tredici anni, con un backdoor pilot (un pilot inserito nel corso della stagione di un’altra serie) incentrato sullo sceriffo Jody Mills (Kim Rhodes) e su un gruppo di donne rimaste orfane a causa di un tragico evento soprannaturale. Grazie all’addestramento di Mills e alla sua protezione queste donne diventeranno delle abili cacciatrici di mostri. Dai due fratelli di Supernatural si passerà quindi alle “sorelle” di una casa famiglia. Andrew Dabb e Robert Singer con Phil Sgriccia e Robert Berens e la produzione di Warner Bros Tv, starebbero lavorando al progetto. Scritto da Berens e Dabb Wayward Sisters prenderà altri personaggi di Supernatural e ne introdurrà di nuovi, ma al momento solamente Rhodes sarebbe sicuramente coinvolta, dopo essere apparsa in 12 episodi di Supernatural dopo che il personaggio era stato introdotto nella quinta stagione.

Invisibile Heroes: YLE Drama, casa di produzione della tv pubblica finlandese, con la cilena Parox stanno lavorando ad un thriller-drama ambientato durante il colpo di stato del 1973 in Cile. Pensato come una miniserie in 6 parti, Invisible Heroes sarà girato in finlandese, spagnolo e inglese e girato tra Cile e Helsinki. Scritto da Tarja Kylma e Manuela Infante Guell, Invisible Heroes racconterà la storia di un giovane diplomatico finlandese, Tapani Brotherus, che nascose rifugiati politici durante l’avvento del generale Pinochet. Tapani operò all’oscuro sia della giunta militare che dei media e del governo finlandese che ebbe una posizione neutrale verso il colpo di stato con i media finlandesi che ne contestavano la passività apparente.

<a href="http://www.tvblog

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *