Serie TV, novità: Sylvester Stallone in Omerta con Antoine Fuqua regista

Sylvester Stallone

Omerta: Sylvester Stallone sarà il protagonista di una serie tv attualmente in lavorazione prodotta dalla The Weinstein Company basata sull’ultimo romanzo di Mario Puzo l’autore de Il Padrino e considerato il capitolo conclusivo delle vicende mafiose raccontate dai suoi romanzi. A quanto sembra il progetto sta andando avanti molto velocemente con la sceneggiatura di un pilot già scritta così come la cosiddetta “bibbia” della serie, preparati da Justin Herber e Adam Hoff. Secondo quanto riporta deadline anche la “writers romm” sarebbe già pronta e uno showrunner e una protagonista femminile sarebbero in arrivo. A quel punto si aprirebbe la lotta tra i vari network per acquistare Omerta che vedrà lo sbarco nella serialità di Stallone nei panni di Raymonde Aprile, anziano boss della mafia, deciso a cercare un erede per il suo regno per potersi così ritirare. Antoine Fuqua (Training Day) sarà il regista e produttore insieme allo stesso Sylvester Stallone. Harvey Weinstein comprò i diritti del romanzo (Omertà in italiano) diversi anni fa per trasformarlo in un film, non riuscendo però a trovare la sceneggiatura giusta per comprimere il materiale del libro in una pellicola; da qui l’idea di trasformarlo in una serie evento.

The Leftovers : la terza e ultima stagione della serie HBO sarà ambientata in Australia; la produzione della serie creata da Damon Lindelof e Tom Perrotta, inizierà a Austin in Texas e poi si sposterà in Australia.

prosegui la lettura

<a href="http://www.tvblog

Continua a leggere qui..

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *