Serie Tv, novità: Melissa Benoist in Waco con Taylor Kitsch; Mark Gibbon in Supergirl

onstage at Entertainment Weekly's PopFest at The Reef on October 29, 2016 in Los Angeles, California.

Waco : Melissa Benoist e Julia Garner entrano nel cast della serie evento che debutterà a gennaio 2018 e servirà per il lancio del nuovo canale di Viacom Paramount Network. Prodotta da Weinstein Television, Waco è basata sulla storia vera dei 51 giorni di stallo tra FBI, ATF e la setta di David Koresh che aveva sede nel 1993 a Waco in Texas. The Branch Davidians è il nome della setta guidata da David Koresh, che sarà interpretato da Taylor Kitsch. Benoist sarà Rachel Koresh moglie del leader dei Branch Davidians e considerata la matriarca di Mount Carmel; Garner sarà Michelle Jones, sorella minore di Rachel che ha avuto una relazione con David da cui ha avuto un figlio. Nel cast troviamo anche Michael Shannon, John Leguizamo, Rory Culkin e Shea Whigham. Waco sarà raccontata da diversi punti di vista di tutte le parti coinvolte nel conflitto, dalle forze dell’ordine ai membri della setta. John Erick Dowdle, Drew Dowdle, Salvatore Stabile e Sarah Nicole Jones si sono occupati della sceneggiatura con Dowdle che dirigerà 4 episodi mentre i restanti due saranno diretti da Dennie Gordon.

August One: Bryan Singer produrrà insieme a Blackpills, una società di digital media, un thriller ambientato in un mondo in cui l’Impero Romano non è mai crollato. Scritto da John Cabrera, August One racconterà una società sull’orlo del collasso in cui l’Impero Romano invece di cadere si è sviluppato tecnologicamente diventando un’avanzata società dal punto di vista tecnologico, un mondo in cui le idee di schiavitù, corruzione e peccato sono state normalizzate.

<a href="http://www.tvblog.it/post/1451939/serie-tv-waco-melissa-benoist-supergirl-mark-gibbon?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_content=proseguilettura&utm_campaign=Feed%3A+TVBlog

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *