Serie Tv, novità: Freeform ordina il pilot del remake di Misfits, ecco i primi 4 protagonisti

misfitsjpg

Misfits: Freeform ha ordinato il pilot del possibile remake del drama soprannaturale inglese un cult in onda per 5 stagioni tra il 2009 e il 2013 su E4. La Fake Empire di Josh Schwartz e Stephanie Savage produrranno la versione americana di Misfits con Diane Ruggiero-Wright come sceneggiatrice e showrunner della possibile serie. Identificati anche quattro dei cinque giovani protagonisti del pilot che saranno Ashleight LaThrop, Tre Hall, Allie MacDonald e Jake Cannavale, figlio di Bobby Cannavale. Victoria “Vic” Mahoney sarà la regista e Misfits rappresenterà il suo debutto come direttrice di un pilot. Misfits racconta le vicende di un gruppo di adolescenti condannati per piccoli reati a svolgere alcune ore di servizio civile che dopo essere stati colpiti da una misteriosa tempesta elettrica, sviluppano una serie di strani e spesso complicati poteri. Lathrop sarà Alicia una ragazza della classe media, che ama andare alle feste, è viziata e sembra avere solo tre obiettivi nella vita, divertirsi, essere sexy e conquistare i ragazzi; Hall sarà Curtis arrogante e talentuoso giocatore di football, con una carriera promettente che rischia di veder svanire; MacDonald sarà la tosta Kelly, cresciuta con la saggezza di strada, pronta sempre a picchiare tutti; Cannavale sarà Nathan piccolo ladro e truffatore consapevole della sua bellezza, intelligenza e del suo potenziale. Il progetto, sviluppato circa un anno fa , sarà prodotto anche da Murray Ferguson con la sua Clerkenwell Films, già produttore dell’originale. La versione originale di Misfits è diventata un cult anche per il suo linguaggio diretto e a tratti sboccato, per affrontare le tematiche più disparate senza alcun tipo di censura, sarà interessante capire se nella versione USA per un canale di proprietà della Disney come Freeform queste caratteristiche saranno mantenute o se il tutto sarà edulcorato trasformandolo in un semplice teen drama. Il successo della versione originale ha contribuito alla fama di attori come Iwan Rheon, Antonia Thomas, Robert Sheenan e Joseph Gilgun che hanno partecipato alla serie nel corso di diverse stagioni.

Brown Girls: HBO sta iniziando a lavorare a una comedy tratta da una serie web di OpenTv che ha debuttato a febbraio su Elle.com. Fatimah Asghar e Samntha Bailey già sceneggiatrice e regista della versione web, si occuperanno anche dell’adattamento tv. Al centro di Brown Girls c’è una ragazza americana gay di origini pakistane e una musicista afro-americana che potranno fare affidamento solo sulla loro amicizia per cercare di realizzare i propri sogni e affrontare la vita di tutti i giorni

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *