SAG Awards 2017, i vincitori: il cast di Stranger Things batte Game of Thrones, premiata anche The Crown in una serata segnata da Trump

poses in the press room during the 23rd Annual Screen Actors Guild Awards at The Shrine Expo Hall on January 29, 2017 in Los Angeles, California.

Il trionfo di Netflix in una serata dominata da Trump e dal #muslimban. Si può riassumere così la serata di premiazione dei SAG Awards 2017 i premi che vengono assegnati dallo Screen Actors Guild, ovvero il sindacato degli attori. E gli attori si scagliano contro il Presidente Trump in un anticipo di quello che probabilmente dovremo aspettarci anche nel corso degli Oscar, con i discorsi di premiazione e le interviste pre e post cerimonia concentrate sulla politica del neo Presidente.

Attori che consegnano i premi e il futuro della serialità televisiva a Netflix che ottiene ben quattro premi: miglior cast Drama per Stranger Things e miglior cast Comedy per Orange is the New Black, per il terzo anno di seguito, e per i due attori Claire Foy e John Litghow di The Crown. HBO si consola con Julia Louis-Dreyfuss di Veep, gli stunt di Game of Thrones e il Bryan Cranston di All the Way che batte (a sorpresa) gli attori di The Night Of e American Crime Story che vince grazie a Sarah Paulson.

SAG Awards 2017: tutti i vincitori

N.B: in grassetto i vincitori di ogni categoria

prosegui la lettura

SAG Awards 2017, i vincitori: il cast di Stranger Things batte Game of Thrones, premiata anche The Crown in una serata segnata da Trump pubblicato su <a href="http://www.tvblog

Continua a leggere qui..

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *