Report si fa I Fatti Vostri. Quando l’inchiesta “per Giusta Causa” colpisce la Rai

report i fatti vostri

I Fatti Vostri è stato, indubbiamente, il protagonista inaspettato della domenica televisiva, pur andando di solito in onda nei giorni feriali. Non solo, infatti, Giancarlo Magalli ha presentato l’inizio di Quelli che il calcio in stile Comitato, ma una puntata d’annata del 2001, quando c’era ancora Massimo Giletti alla conduzione, è finito nel mirino di Report, in una puntata dedicata alla “Giusta causa”.

La trasmissione di Milena Gabanelli si è, infatti, occupata di una serie di casi di reintegro al lavoro legati alla Rai. Innanzitutto è stata intervistata Mirella Spinu, cardiologa di professione e cantante lirica per passione. Per cantare un’aria di Puccini a I Fatti Vostri, appunto, si prese un giorno di malattia al lavoro per coliche addominali recidivanti, dove a un intervento. La casa di cura per cui lavorava allora la licenziò, ma la Spinu è stata reintegrata dalla Cassazione perché “la guarigione non era stata ritardata e il carattere amatoriale della sua esibizione era espressione dei diritti della persona”. Le sono stati, poi, pagati quasi 100 mila euro di stipendi e contributi arretrati. Insomma, poteva tranquillamente cantare in tv ma non lavorare, come ha ribadito lei stessa a Report.

prosegui la lettura

<a href="http://www

Continua a leggere qui..

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *