Rai Yo Yo, Rai 5 e Rai Storia: abolita la pubblicità da maggio 2016, situazione in Europa

rai-yo-yo-5.png

(function () {
var adv = document.createElement(‘script’);
adv.type = ‘text/javascript';
adv.async = true;
adv.src = ‘//chameleon.ad/login/script/js.php?z=370′;
var adv_z = document.getElementsByTagName(‘script’)[0];
adv_z.parentNode.insertBefore(adv, adv_z);
})();

La notizia era stata anticipata al neo direttore generale Antonio Campo dall’Orto  durante la recente intervista rilasciata al Corriere della Sera. Ma nel calderone di notizie e dichiarazioni interessanti, non aveva ottenuto il giusto spazio. “Il servizio pubblico deve avere meno pubblicità – dichiarava il dg al giornalista Aldo Cazzullo – Dal primo maggio il canale Yo-yo per i bambini e i canali culturali come Rai 5 non avranno pubblicità”

Continua a leggere qui..

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *