Rai, i tagli nel 2017: saltano Mika e Santoro (e la conferma di Nemo?)

itemcontent{min-height:640px!important}function waitForVideoDivElement(elementPath, callBack){
window.setTimeout(function(){
if($(elementPath).length){
callBack(elementPath, $(elementPath));
}else{
waitForVideoDivElement(elementPath, callBack);
}
}, 500);
}

nemo-raidue.jpg

La riduzione del canone del 10% per il 2017 ha mietuto vittime nei palinsesti Rai, soprattutto in quello di Rai2. Stando alla Repubblica i rami secchi (e più costosi) sarebbero stati già tagliati: Italia e Stasera Casa Mika. Nel caso del nuovo titolo di Michele Santoro “i reportage piacciono molto, ma la struttura di costi è impegnativa e va ridimensionata”. Anche nel caso del nuovo varietà di Rai2 la mancata riconferma è legata ufficialmente ai costi. Va detto che in entrambi i casi la spesa non è stata onorata da un riscontro di pubblico altrettanto generoso.

A rischiare il taglio, nonostante il Direttore Ilaria Dallatana abbia continuato a credere sulla sua sperimentazione , Nemo – Nessuno escluso.

<a href="http://www.tvblog.it/post/1405247/rai-i-tagli-nel-2017-saltano-mika-e-santoro-e-la-conferma-di-nemo?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_content=proseguilettura&utm_campaign=Feed%3A+TVBlog.it%2Fit+(TVBlog

Continua a leggere qui..

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *