Propaganda Live apre le porte al talk. Così il programma rischia di snaturarsi

itemcontent{min-height:640px!important}function waitForVideoDivElement(elementPath, callBack){
window.setTimeout(function(){
if($(elementPath).length){
callBack(elementPath, $(elementPath));
}else{
waitForVideoDivElement(elementPath, callBack);
}
}, 500);
}

propaganda

C’era una volta Gazebo e quel modo alternativo di raccontare la politica e l’attualità in generale. L’occhio critico sul circo mediatico, la videocamerina pronta a sbirciare dove gli altri programmi televisivi non arrivavano e la satira di costume, facilitata dall’apertura originalissima al mondo dei social network.

Molto di questo è rimasto con Propaganda Live , altro è andato inevitabilmente perduto. Perché nel frattempo di quel circo mediatico si è diventati partecipi. E se a questo si aggiunge che a volte il politico da vittima diventa un complice (e persino fan), il corto circuito è bello che innescato.

<a href="http://www.tvblog.it/post/1513205/propaganda-live-talk-show-bersani-tommasi?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_content=proseguilettura&utm_campaign=Feed%3A+TVBlog.it%2Fit+(TVBlog

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *