Pomeriggio 5, Filippo Nardi: “Coinvolto nel canna-gate, campionatemi un capello” (video)

itemcontent{min-height:640px!important}function waitForVideoDivElement(elementPath, callBack){
window.setTimeout(function(){
if($(elementPath).length){
callBack(elementPath, $(elementPath));
}else{
waitForVideoDivElement(elementPath, callBack);
}
}, 500);
}

Sembra che il caos del canna gate partito dall’Isola dei Famosi non voglia accennare a spegnersi. Tra decine di servizi di Striscia la notizia, talk a Pomeriggio5 e Domenica Live, pare non se ne viene a capo.

Dopo la macchina della verità, arriva il campionamento del capello, a citarlo è Filippo Nardi durante la puntata di Pomeriggio Cinque dopo che Eva Henger ha citato anche il suo nome nel caso:

Eva Henger mi ha nominato nel canna-gate, mi ha trascinato di mezzo ma non ho scheletri nell’armadio. La macchina della verità non mi convince, la mia parola basterebbe, non capisco perché devo giustificarmi in questo modo, non sarebbe il modo giusto per farlo in uno studio televisivo. Sarei più disponibile a fare il campionamento dei miei capelli.

Così la trasparenza di Nardi verrebbe fuori? Sarà smentita l’accusa di Eva Henger? Barbara d’Urso cerca di convincere l’ex gieffino ed ex naufrago al prestarsi per la macchina della verità, ma Filippo è convinto di avere la massima sicurezza di non aver fatto nulla, rimanendo irremovibile: “L’analisi del capello ha il 97% di attendibilità

E chissà se questa attendibilità, spegnerà le polemiche.

prosegui la lettura

Pomeriggio 5, Filippo Nardi: “Coinvolto nel canna-gate, campionatemi un capello” (video) pubblicato su Gossipblog.it 21 marzo 2018 20:48.

<a href="http://feeds.blogo

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *