Matteo Gentili lascia Alessia Prete con un video messaggio a ‘Pomeriggio 5’: “Non ci sono i presupposti per continuare, lei ha sempre messo in dubbio il mio sentimento”. L’ex gieffina replica così…

Pomeriggio Cinque - Alessia Prete e Matteo Gentili

Non è un periodo sereno per l’ex gieffino Matteo Gentili. L’ex fidanzato di Paola Di Benedetto, poco dopo la rottura con l’ex Madre Natura di Ciao Darwin, era entrato nella casa del Grande Fratello 15 e a sorpresa aveva ritrovato l’amore: Alessia Prete aveva conquistato il cuore del ragazzo e i due, una volta usciti dal fortunato reality show di Canale 5, non si erano più lasciati.

Qualche settimana fa era arrivata però una mossa inaspettata. Matteo aveva infatti cancellato tutte le foto con Alessia dal suo profilo Instagram e i due, dopo una discussione, avevano deciso di prendersi una pausa di riflessione (ve ne avevamo parlato QUI ).

Diversi giorni dopo era stata la stessa Alessia a parlare in diretta da Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque dicendo la sua verità. La ragazza aveva raccontato del periodo di crisi che stavano vivendo a causa della sua carriera universitaria che l’aveva portata a sentire il bisogno di più attenzioni da parte del fidanzato che, però, non erano arrivate (QUI per leggere le dichiarazioni di Alessia).

L’ex gieffina è stata ospite nella puntata odierna di Pomeriggio Cinque per trovare un punto d’incontro con l’ormai ex fidanzato. Il calciatore, assente per motivi lavorativi, ha mandato un video dove ha spiegato le motivazioni della rottura e la sua intenzione di restare fermo sulla sua decisione:

Ciao Barbara, come ben sai ho ripreso a giocare a calcio e purtroppo non posso essere lì con te in trasmissione. Ho sentito quello che ha detto Ale e ti mando questo video per chiarire la mia posizione e il mio pensiero. In seguito ad una discussione avuta con Alessia oltre a sentirmi dire che Matteo non era una persona innamorata, era una persona che non stimava e che non apprezzava Alessia come donna. In più è una persona falsa, finta perché davanti alle telecamere si comporta in un modo  per farsi bello davanti ai fan quando poi a telecamere spente è tutta un’altra persona. Noi siamo nati nel tuo reality, siamo una coppia social e siamo una coppia televisiva. Io ho cancellato le foto proprio perché volevo far vedere ad Ale che oltre ad essere tutto questo sia una coppia vera, reale e a me non interessava il contorno ma l’unica cosa importante per me eravamo io e lei. Dal canto suo lei più volte ha messo in dubbio il mio sentimento ma ti posso garantire Barbara che il mio è sempre stato un sentimento vero, sincero e leale. Purtroppo non basta solo un sentimento importante per far andare avanti il rapporto, serve anche tanta stima, tanta fiducia e tanto rispetto. Il rispetto sono sicuro che tra di noi non è mai mancato ma non posso dire lo stesso della stima e della fiducia. Penso che Ale cerchi qualcosa che Matteo non riesce e non può darle. Viste le incomprensioni e i caratteri così differenti, non penso ci siano i presupposti per continuar. te lo dico a malincuore perché me è una grande sconfitta perché credevo tanto in me, in Ale, nel nostro rapporto e in quello che stavamo creando.

Alessia, con evidente difficoltà, si è detta molto delusa del comportamento dell’ex fidanzato soprattutto perché la rottura è avvenuta tramite messaggio e senza troppe spiegazioni:

Sono molto delusa Barbara sinceramente. Dice che voleva darmi questo segnale cancellando le foto quando in realtà avevo bisogno di un altro segnale. L’accuso che gli ho fatto e l’ho detto prendendomi le mie responsabilità, l’altra volta l’ho detto, avevo sbagliato a parlare. Sentirmi dire ‘ti amo’ e ‘mi manchi’ in quei giorni solo in quei modi, non mi andava di più. Un ‘non vedo l’ora di vederti’, ‘voglio che tu venga qui” non gli appartenevano e allora io in quel caso gli ho detto ‘Matteo perché lo devi dire in certe contesti e non a me direttamente? Piuttosto non dirle a nessuno’. Come al giornale al quale ha scritto che mi amava… perché devi dirlo al giornale quando a me mi hai lasciata? Io non ho detto che lui sta con me per le telecamere perché non ho detto questo assolutamente. […] Lui sostiene questo ma poi io sono andata a Viareggio per dirgli che io non intendevo quello, io intendevo che lui dice queste cose in quel contesto lì e a me direttamente no. […] Io credo che Matteo non era pronto per iniziare una storia dopo una relazione così lunga, non aveva raggiunto il suo equilibrio perché non puoi alle prime discussioni, dopo nove mesi, abbandonare tutto così, poi, dietro un messaggio. Ci sono gli screzi, è normale, ma poi nella vita andando avanti i problemi si devono affrontare nella coppia. Ci sono figli, ci saranno tante cose, che facciamo? Scappiamo così? Lui per messaggio mi ha detto ‘per favore non venire a Viareggio, fammi la cortesia’ e io cosa devo fare? Si vede che non sono la persona per lui. Tante volte ci siamo detti che siamo diversi però fino alla fine io ho cercato di conoscerlo meglio. Abbiamo due stili di vita, due caratteri un pochino differenti però io ce l’ho messa tutta fino all’ultimo. […] Non mi ha chiamato, quello almeno me lo meritavo. Lui non mi risponde ma poi cosa devo fare ancora? Sono andata a Viareggio da lui! Una settimana mi ha detto che mi amava e che mi vedeva come la madre dei suo figli. Sono tornata a casa, un’altra discussione, lui mi ha mandato un messaggio e mi ha detto che le nostre cose non si potevano più risolvere.

Non si è fatta attendere la replica di Matteo che dopo l’intervento di Alessia ha raccontato la sua versione dei fatti nelle Instagram Stories che trovate in apertura.

E voi cosa pensate della rottura tra i due ex gieffini? Secondo voi torneranno insieme?

L’articolo Matteo Gentili lascia Alessia Prete con un video messaggio a ‘Pomeriggio 5’: “Non ci sono i presupposti per continuare, lei ha sempre messo in dubbio il mio sentimento”. L’ex gieffina replica così… proviene da Isa e Chia .

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *