Marina La Rosa a ‘Verissimo’: “In passato sono stata vittima di molestie!”. E su Pietro Taricone e Rocco Casalino…

Verissimo - Marina La Rosa

Sono trascorsi ben 18 anni dalla prima puntata del Grande Fratello, il reality show più longevo della storia della televisione italiana, che ha visto trionfare Cristina Plevani. Ma la 46enne lombarda non è l’unica ad essersi classificata tra i personaggi indimenticati di quella fortunata edizione.

Anche Marina La Rosa, soprannominata la “gattamorta” per aver fatto propria l’arte della seduzione soprattutto con il verace Pietro Taricone, è stata una concorrente della Casa di Cinecittà. Dopo quell’esperienza, ha continuato la carriera nello showbiz italiano con piccole apparizioni nel mondo della recitazione e come opinionista nei talk televisivi, seppur non riscuotendo grande fama.

Dopo anni lontana dai salotti televisivi è ritornata a raccontarsi a Verissimo da Silvia Toffanin, nell’appuntamento che andrà in onda tra poco su Canale 5. Per la prima volta, Marina si è raccontata su un tema molto caldo in questo momento storico sia per l’Italia che per il mondo intero, ovvero lo scandalo delle molestie sessuali nel mondo dello spettacolo. Prima di varcare la Porta Rossa, anni fa, ha svelato di essere stata vittima in prima persona di questi episodi.

Prima di partecipare al Grande Fratello sono stata vittima di molestie. Questo personaggio abbastanza orrido mi diceva che voleva creare un gruppo musicale. È accaduto tutto in modo molto spiacevole a casa di questa persona. Per anni non sono riuscita a dirlo a nessuno, non ero in grado e non avevo la lucidità di denunciare. Mi sentivo anche in colpa. Dopo il reality molte persone in cambio di un lavoro nel cinema, hanno provato a chiedermi altro. È una situazione veramente scorretta. Da un lato ci sono donne che realmente si prestano a queste richieste, ma ciò non vuol dire che l’uomo sia autorizzato a pretenderle. In certi momenti, è davvero difficile prendere una decisione e pensare di andare a denunciare quella persona, che magari, come nel mio caso, era molto nota e famosa.

L’avventura di Canale 5 è sicuramente rimasta nel suo cuore, anche se ha ammesso che rifiuterebbe un’eventuale proposta per la versione vip, in scena ormai da tre anni. Piuttosto le piacerebbe mettersi in gioco in un altro show della rete Mediaset, ovvero L’Isola dei Famosi, che ritornerà il prossimo anno, sempre con la conduzione dell’ormai veterana Alessia Marcuzzi.

Dal Gf si porta anche un’amicizia importante, quella che la lega al portavoce del Movimento Cinque Stelle Rocco Casalino, sotto l’occhio dell’opinione pubblica in questi mesi.

So che non sarà contento che parli di lui, ma voglio molto bene a Rocco e tra noi c’è una bella amicizia. Siamo sempre in contatto, ci mandiamo spesso messaggi commentando le varie vicende, tranne l’ultima che non è commentabile! Anche quando eravamo nella casa, Rocco ci confidava che il suo sogno era fare politica, perché aveva molto a cuore i problemi e le difficoltà del sud Italia. È una persona molto intelligente.

Inevitabile anche il ricordo al compianto Taricone, scomparso tragicamente quasi dieci anni fa.

Pietro era davvero una persona speciale. Aveva la capacità di entrare nella vita della gente a livello empatico. Quando siamo usciti dal reality le nostre vite erano cambiate. Io attraversavo dei momenti di grande sconforto, perché dovevo abituarmi a questo cambiamento repentino e quando ne parlavo con Pietro, lui rendeva tutto più semplice. Bastava anche solo una frase, una battuta. Era un grande uomo.

Cosa ne pensate delle sue dichiarazioni?

L’articolo Marina La Rosa a ‘Verissimo’: “In passato sono stata vittima di molestie!”. E su Pietro Taricone e Rocco Casalino… proviene da Isa e Chia .

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *