Luca Onestini, dopo un’ulteriore discussione con Jeremias Rodriguez, pensa di lasciare la casa del ‘Grande Fratello Vip 2’!

È da diverse ore che nella Casa del Grande Fratello Vip c’è un clima teso: tutto ha avuto inizio questa notte, quando Jeremias Rodriguez ha iniziato a parlare dei dubbi che lo assalgono per quanto riguarda l‘affaire che vede coinvolti Luca Onestini e la sua (ex?) fidanzata Soleil Sorge, ossia che la loro separazione sia stata studiata a tavolino prima di entrare nello show di Canale 5.

La sorella di Jeremias, Cecilia stanotte ha poi fatto una rivelazione scottante sulla Sorge: prima di entrare al GF, un suo conoscente le ha detto che la bionda ex corteggiatrice avrebbe fatto la corte ad uno dei fidanzati di una concorrente. Giulia De Lellis interessata a saperne di più, ha cercato di chiarire questa faccenda al più presto e si è confrontata con Luca (QUI  il post con i video e tutti i dettagli).

La questione sembrava chiarita, ma l’ex tronista di Uomini e Donne, è apparso per tutta la giornata giù di tono per quanto accaduto. E poco fa ha cercato un confronto con Jeremias: tra i due però si sono accesi i toni, con il Rodriguez che ha più volte ribadito che non gli tornano alcune cose, i due gieffini però non hanno trovato un punto d’incontro e così la discussione è degenerata con l’argentino che gli ha detto: “Se non ci conoscevamo, ti davo due schiaffi!”, e poi: “Con un cog**one così, non parlo“.

Finita la discussione con il 29enne, Onestini è apparso amareggiato perché credeva di avere una persona su cui fare affidamento in questo momento difficile, così deluso per tutta la situazione venutasi a creare, ha confidato poco dopo a Ignazio Moser Giulia l’intenzione di lasciare la Casa.

Sui social, naturalmente, i telespettatori si sono scatenati con i commenti:

<img class="aligncenter wp-image-370714" src="http://www.isaechia.it/wp-content/uploads/2017/10/Twitter-1-560×465

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *