‘L’Isola dei Famosi 13’: l’opinione di Isa sulla finale

Isola dei famosi 13

E’ FINITA. Ripetiamolo insieme così è ancora più reale: E’ FINITA. FINITA. FI-NI-TA!!!! Che siano indette almeno dodici ore di gaudio in tutto il regno!

E’ finita, ed è finita nell’unico modo in cui era ammissibile finisse, con la vittoria di una delle pochissime persone che meritavano un riconoscimento da parte del pubblico.

Questa Isola dei Famosi 13, inutile girarci intorno, è stata un grosso buco nell’acqua. Una edizione che verrà ricordata solo per la troca, per Monte, per la Henger, per i settemilanovecentoventinove servizi di Striscia la Notizia e per la pessima conduzione di Alessia Marcuzzi. Una edizione che, tolto appunto tutto il baraccone del canna-gate e guardando solo al reality in sé e per sé, ci ha regalato pochissime emozioni, pochissimi momenti trash, pochissimo di che chiacchierare e pochi personaggi incisivi dei quali avremo voglia di parlare a programma finito. Anzi azzarderei proprio la previsione che di tutti ‘sti naufraghi ci dimenticheremo probabilmente già dopo la fine di questa opinione. Se per di più consideriamo che sti porelli non avranno manco il tempo di accomodarsi nel salotto di Barbarella perché quest’ultima deve sponsorizzare i suoi ‘ragaaaaaaaazziiiii‘ e nonsciàtempo per loro, va a finire che quasi quasi mi fanno pure un po’ pena: dentro il reality oscurati dalla troca, fuori dal reality oscurati dai neo-gieffini, insomma se questi erano andati all’Isola per guadagnare popolarità gli ha detto proprio male.

<img class="size-medium aligncenter" src="http://78.media.tumblr

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *