‘L’Isola dei Famosi 13’: l’opinione di Chia sulla prima puntata

L'Isola dei Famosi 13

Quel che è parso certo, guardando la puntata d’esordio della tredicesima edizione de L’Isola dei Famosi, è che il trash – di quello puro e sanguigno che piace a noi – non mancherà di certo.

Per lo meno fino a quando in Honduras rimarrà Francesca Cipriani, ovvero colei che ha monopolizzato una mezz’ora buona di diretta prima di riuscire a gettarsi da quell’elicottero che ha cercato a più riprese di far abbassare perché “io non voglio morire!“.

E sono certa che, se avessimo aspettato ancora qualche istante durante il primo tentativo di salto nel vuoto, l’elicottero si sarebbe abbassato sul serio. Perché la Cipriani avrebbe ammazzato a mani nude l’elicotterista, più che altro.

La mamma dell’ex gieffina, in studio con Alessia Marcuzzi, s’è detta stupita della reazione della figlia, perché di solito “Francesca è molto spericolata“. Forse giusto nella sala d’attesa del chirurgo, signò, che qua ancora ‘n po’ e ce scappava il morto.

Tornando a noi, questa puntata d’esordio dell’Isola 13 avrà anche ottenuto un buon successo (il 25,46% share con 4.565.000 spettatori collegati), ma che una prima serata finisca all’una e mezza di notte passata, fatemelo dire, è improponibile. Pensavo che col Grande Fratello Vip 2 avessimo sforato ogni orario sforabile, ma evidentemente mi sbagliavo di grosso.

La Marcuzzi a quest’ora starà ancora dormendo, ma c’è gente che stamattina alle 7 s’è dovuta svegliare e al capo non poteva certo dire “Oh, scusami per il ritardo, ma c’era Nadia Rinaldi che doveva fare la sua nomination“, eccheccavolo. Far finire Striscia La Notizia alle 21

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *