Isola dei famosi 2018, Simona Ventura parla del canna-gate

itemcontent{min-height:640px!important}function waitForVideoDivElement(elementPath, callBack){
window.setTimeout(function(){
if($(elementPath).length){
callBack(elementPath, $(elementPath));
}else{
waitForVideoDivElement(elementPath, callBack);
}
}, 500);
}

simona-ventura.png

Mancava solo lei, Simona Ventura . Dallo scoppio del canna-gate in molti sui social hanno invocato a gran nome l’arrivo di SuperSimo all’Isola dei Famosi. “Se ci fosse stata lei.”, commentavano in tanti. Ma la Ventura fino a questa settimana aveva scelto di non esporsi e non commentare quanto sta accadendo nella trasmissione di Canale5. Sul settimanale Oggi però la conduttrice risponde ad alcune domande che riguardano l’Isola e affronta anche canna-gate.

Mi dispiace che questa edizione venga ricordata per un episodio che doveva essere certamente chiuso prima, piuttosto che nei personaggi. Il cast era buono.

Una risposta diplomatica quella di Simona Ventura che appoggia anche la conduzione di Alessia Marcuzzi:

Mi piace moltissimo. Capisco quanto sia stato difficile per lei, soprattutto dopo le difficoltà di questa edizione con tutti quelli che dicono: Ah se ci fosse stata la Ventura…

E proprio a coloro che chiedono il suo ritorno alla guida dell’Isola risponde:

Non penso di condurre più quel programma, almeno in Mediaset

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *