‘Isola 13’, si accendono gli animi tra Alessia Mancini e Marco Ferri!

Complici la fame e le avverse condizioni di sopravvivenza a L’Isola dei Famosi 13 si litiga davvero per poco: se Nadia Rinaldi e Rosa Perrotta nei primi giorni di permanenza su Cayos Cochinos avevano discusso per un cocco, adesso la polemica tra Marco Ferri e Alessia Mancini è scoppiata per un posto a sedere su un tronco di legno!

Ebbene sì, reo fu il tronco di legno, perché l’ex letterina di Passaparola, e il modello milanese non se le sono mandate a dire, e sicuramente i rapporti tesi e irrisolti tra i due da quando Marco in qualità di mejor della settimana l’ha nominata per mandarla direttamente al televoto non hanno agevolato le cose. Tutto è nato quando Ferri ha chiesto alla Mancini di spostarsi in un po’ più in là per fargli posto sul tronco della discordia affinché potesse fare meglio le porzioni di riso, e Alessia di tutta risposta ha sentenziato che la richiesta era al quanto bizzarra dato che c’era tantissimo posto libero in cui potersi appoggiare.

La questione si è però ingigantita quando il figlio di Riccardo Ferri ha sentito la showgirl sfogarsi della bizzarra questione con Jonathan Kashanian:

Se hai qualcosa da ridire sul mio comportamento dimmela in faccia a me, oppure lascia perdere. Ma non commentare con gli altri. Anche secondo me tu dici delle cose completamente inutili, fai degli interventi da professoressina e dai delle risposte acide, ma non lo puntualizzo ogni volta con gli altri compagni, e non sto nemmeno sempre lì a fartele notare.

La Mancini di tutta risposta ha replicato: “Se pensavo di nasconderti qualcosa non ne parlavo con il tuo amico, io se devo dire una cosa la dico, non mi nascondo! Non sono stupida, mi sottovaluti!”.

Ma i dissapori non hanno accennato ad arrestarsi e poco più tardi è stata Alessia a tornare sull’argomento confrontandosi nuovamente con il vincitore del Grande Fratello 5:

Questa settimana io non ho fatto esattamente nulla per dare fastidio a Marco, io sono sempre uguale a me stessa dal primo giorno. Ha fatto buon viso a cattivo gioco con me, è stato falso e furbo. Io ho capito benissimo che mi attacca per strategia, mi dispiace da morire che tu ti fidi ciecamente di lui, e spero davvero che tu non rimanga deluso da questa amicizia perché sei una persona sensibile.

Jonathan però non è sembrato dello stesso parere, e difendendo l’amico ha insistito: “Dammi una motivazione, dimmi cosa ci sarebbe dietro la richiesta che stasera ti ha fatto Marco Ferri di spostarti più in là.”. E la moglie di Flavio Montrucchio ha proseguito:

Marco sta giocando a quello che deve portare avanti la nomination che ha fatto ieri, vuole far credere che tra me e lui non corre buon sangue quando finora non è mai stato così. […] Tu sei troppo intelligente per non capire, io mi stupisco. Ieri ad esempio volevo aiutarlo perché da una parte stava trasportando le lumache e dall’altra i tronchi con i cactus, ma lui mi ha risposto:“No, arrivi tardi, ormai ho portato queste cose per tutta la costa!”

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *