Innamorati Pazzi, Helen Hunt e Paul Raiser firmano per il revival della serie tv

Innamorati pazzi revival

I precedenti lo insegnano: un revival di una storica serie tv è possibile solo se i suoi protagonisti accettano di tornare. Proprio da qui parte il ritorno di Mad About You conosciuta in Italia come Innamorati Pazzi, i due protagonisti Paul Raiser e Helen Hunt hanno firmato l’accordo con Sony Pictures Television per ritornare nella serie tv, come riporta ew.com

Mad Abou You – Innamorati Pazzi revival in vista

Mad About You – Innamorati Pazzi è una comedy prodotta appunto da Sony, andata in onda tra il 1992 e il 1999 su NBC (in Italia trasmessa da Italia 1), vincitrice di un Golden Globe come miglior comedy e tre per la migliore attrice Helen Hunt, capace di conquistare anche 4 Emmy di seguito per il ruolo. Al centro delle vicende ci sono un regista di documentari Paul (Raiser) e una addetta alle pubbliche relazioni, Jaime (Hunt) che vivono a Manhattan. Apparentemente sono due poli opposti: lui è tranquillo e posato, Jaime è decisamente più uno spirito libero. Si innamorano e decidono di sposarsi in breve tempo e solo dopo il matrimonio, nella vita di tutti i giorni, si accorgono delle rispettive differenze.

Secondo le prime indiscrezioni il revival dovrebbe vedere Paul e Jamie oggi mentre si ritrovano a fare i conti con la partenza per il college della figlia Mabel che per 17 anni ha riempito le loro vite. Con in mano le firme dei due protagonisti, Sony si prepara ad offrire al miglior acquirente il revival, a partire, ovviamente, dalla NBC che la trasmetteva in passato. Visto il successo dei recenti revival come Will & Grace, Fuller House, Roseanne o di Murphy Brown in arrivo su CBS, non sarà difficile trovare una rete disposta a trasmettere la serie tv, considerando anche la notorietà dei due protagonisti.

prosegui la lettura

<a href="http://www

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *