Il ricordo di Massimo Troisi a Vita in diretta: Quando l’intrattenimento diventa intelligente

jwplayer(“wrapped_youtube_FEwWhoERAyg_0″).setup({ file: “https://www.youtube.com/watch?v=FEwWhoERAyg”,autostart: “false”, mute: “false”, aspectratio: “16:9″, stretching: “uniform”, logo: {“position”: “top-right”, “margin”: “10”, “hide”: true, “file”: “http://a.jwpcdn.com/watermarks/4kjoYjmZ.png”}, width: “100%”, advertising: { client: “vast”, /* “skipoffset”:5, */ tag: “http://oas.populisengage.com/2/video.blogo.it/blogoentertainment/[email protected]″, companiondiv:{id:”right-1″,width:300,height:250}, admessage: “”, admessagedynamickey: “XX” }, primary: “flash”, displaytitle: false });

Proseguono gli spazi che Vita in diretta dedica ai grandi artisti del passato. Nei giorni scorsi è andato in onda un momento del programma del pomeriggio di Rai1 dedicato ad uno dei più grandi comici che ha avuto il mondo dello spettacolo nostrano: Massimo Troisi. Ricordiamo Troisi debuttare, televisivamente parlando, nel grande varietà di Enzo Trapani Non Stop. In quel programma debuttarono moltissimi altri comici, fra gli alti citiamo Carlo Verdone, Francesco Nuti, Zuzzurro e Gaspare e molti altri.

Il programma fu scritto da Giancarlo Magalli che insieme a Mario Pogliotti girò l’Italia per trovare nuovi talenti comici, fra cui appunto Massimo Troisi. Un varietà estremamente innovativo nato nella struttura di Bruno Voglino, un grande scopritore di talenti comici. Il sottotitolo del programma era “Ballata senza manovratore“, si intendeva dire cioè che la trasmissione non aveva un conduttore e che si dipanava fra una gag e l’altra dei comici che sfilavano nel corso della trasmissione in spazi ben definiti.

<a href="http://www.tvblog.it/post/1216400/il-ricordo-di-massimo-troisi-a-vita-in-diretta-quando-lintrattenimento-diventa-intelligente?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_content=proseguilettura&utm_campaign=Feed%3A+TVBlog

Continua a leggere qui..

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *