Il produttore Rosario Rinaldo a Blogo: “Le novità sulle fiction Cross Productions, da Il Cacciatore a Sirene fino ai progetti con Mediaset”

rosario-rinaldo.jpg

Rocco Schiavone è stata una delle grandi rivelazioni della stagione televisiva, non solo di Rai 2 ma dell’intera tv generalista. Il merito di tale successo va alla Cross Productions, che ha avuto il coraggio di investire e credere in un prodotto di qualità e molto diverso rispetto a quelli che, fino a questo momento, abbiamo potuto vedere sulle nostre reti televisive. Di questo, e dei nuovi progetti in corso, abbiamo avuto il piacere di parlare con Rosario Rinaldo – presidente e azionista della Cross Productions, nata nel 2013 in seguito all’acquisizione da parte di Beta Film Gmbh delle quote precedentemente detenute da Magnolia SPA – ad iniziare da Il Cacciatore, serie crime in sei puntate liberamente tratta dal libro “Cacciatore di mafiosi” del magistrato Antonio Sabella, le cui riprese sono appena iniziate a Palermo e che sperimenta un impianto narrativo del tutto inedito in Italia. Ma nella nostra chiacchierata c’è stato spazio anche per Sirene , che vedremo su Rai 1 in autunno 2017, per il successo di Rocco Schiavone (di cui è confermata una seconda stagione, ndr), e per dei progetti che vedono la collaborazione di Cross Productions con Mediaset e Telecinco.

prosegui la lettura

<a href="http://www.tvblog

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *