‘Grande Fratello Vip 2’: l’opinione di Isa sulla finale

Grande Fratello Vip 2

Non sono una persona dotata di grande memoria eppure sono abbastanza certa che mai, da quando seguo i reality show (parliamo di oltre 17 anni di onoratissima trash-carriera), mi sia capitato di vedere una finale in cui nessuno dei concorrenti in gara mi stava sulle ovaie, nessuno mi risultava insopportabile, nessuno mi faceva storcere il naso. Nella primissima edizione del Grande Fratello ricordo nitidamente quanto poco tollerassi Rocco Casalino (e col senno di poi direi che a 14 anni ero già avanti 😀 ), nell’ultima edizione del Grande Fratello, versione vip, vi ricordo che tra i finalisti avevamo Stefano Bettarini. Cioè Bettarini Stefano.

Ecco, sono sempre stata abituata a guardare le finali col coltello tra i denti gufando aBBestia il mio odiato di turno  e invece ieri, nulla, non ce n’era uno che mi stesse davvero antipatico. Persino Aida Yespica, che per me non meritava la finale, che non mi è piaciuta nella vicenda ‘limone poraccio’ con Jeremias Rodriguez, e che meno ancora mi è piaciuta quando, di fronte all’arrivo del fidanzato Geppy, era entusiasta come me di fronte ai siparietti con Jo Rimorchio all’una di notte, dicevo, nonostante tutto questo nemmeno Aida riesce a starmi davvero antipatica, perché se prima le imputavo di essere troppo attaccata al gioco, ieri mi sono trovata a pensare che forse se una donna bellissima come lei si trova a preferire il contesto ovattato del gioco alla vita reale, è perché forse la sua vita reale non la rende felice come dovrebbe. E mi ha fatto tenerezza.

Insomma, io una finale così in modalità ‘peace and love‘ e ‘mettete i fiori nei cannoni‘ non l’avevo mai vissuta

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *