‘Grande Fratello 15’, Luigi Favoloso punzecchia Danilo Aquino: “Più parli, più spari minchiate, più è probabile che tu esca!”

Gf 15

Ancora dissapori all’interno della Casa del Grande Fratello 15 tra Danilo Aquino e Luigi Mario Favoloso.

Tutto è iniziato dall’ex compagno di Nina Moric che, in un momento di relax, ha iniziato a stuzzicare il romano parlando di quest’ultimo sostenendo: “lui è quello simpatico delle feste che non c’erano”.

Con un ironico tono di resa, Danilo ha replicato:

Purtroppo mi facevano ‘ste cose…magari avessi un quoziente intellettivo come il tuo… mamma, scusami se non sono come Luigi, però ce l’ho messa tutta.

Tra il serio e il faceto i due hanno continuato a punzecchiarsi e Favoloso:

Io voglio che tu parli tanto perché più parli, più dici minchiate, più è probabile che esci! Ma non è che è perché ho qualcosa contro di te, ma perché avrei piacere che rimanessero Simone Coccia e Mariana che sono forse le due persone più intelligenti qui dentro.

A continuare a rispondere a tono, l’Aquino:

Io non sono intelligente, Luigi, non ti divertiresti con me, lo so…io sono un figlio scemo! Io ho capito tutto di te, dalla prima all’ultima cosa… A me piace giocare con te, faccio vedere la differenza tra un quoziente intellettivo alto e uno basso, molto basso, forse meno della statura. Ridi ridi, se vuoi puoi anche venire a metterti qua, così ci guardiamo negli occhi… ti innervosisco, la mia calma ti manda al manicomio!

Di tutta risposta, il partenopeo:

Non riesco a stare troppo vicino a te… non ti resisto, trovo il tuo fascino irresistibile. Anche le donne da casa, sicuro…

Sempre ironico, il romano:

Pagherei oro per fare lo stesso effetto su di te!

E poi, Luigi:

Parlami di quella volta che Mariana si è innamorata di te! Anche questo lato di te ho sempre apprezzato: il fatto di non smettere di sognare una cosa che è palesemente impossibile. Perché solo chi è abbastanza folle da sognare di conquistare il mondo può riuscirci davvero!

Insomma, i due gieffini sembrano non avere alcuna intenzione di deporre le armi e QUI e <a href="https://www.grandefratello.mediaset

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *