‘Gf 15’, Angelo Sanzio derubato mentre era all’interno della Casa: ecco cosa è successo!

Angelo Sanzio

Una spiacevole disavventura per Angelo Sanzio dopo la sua avventura al Grande Fratello 15. Il Ken umano di Civitavecchia infatti dopo esser stato eliminato dalla Casa più spiata d’Italia ha scoperto che il suo conto corrente era stato letteralmente prosciugato.

Come racconta al portale Leggo.it, la scoperta è avvenuta per caso: dopo aver ritirato tutti gli effetti personali custoditi dalla produzione del reality show, Angelo si è recato in un negozio per fare degli acquisti e al momento di pagare con il bancomat si è sentito dire che sul suo conto vi erano solo 3,90 euro. L’ex gieffino, incredulo e preoccupato, si è rivolto ai carabinieri dell’Appia – Caffarella, ed è con loro che è venuto a conoscenza che con la sua carta erano stati effettuati prelievi continuati per un totale di 1.400 euro tra il 15 Aprile e il 22 Maggio, quando lui in realtà era ancora all’interno del gioco.

Prima di entrare in Casa, Sanzio aveva messo tutti i suoi effetti personali in una busta sigillata – che gli sarebbe stata riconsegnata solo al termine della sua avventura – e li aveva affidati alla custodia della produzione del reality, che tuttavia Angelo ci ha tenuto a tutelare in tutta questa vicenda attraverso una Instagram Story: “La produzione tutta è rimasta sconvolta dell’accaduto e da subito si sono messi dalla mia parte per capire insieme cosa sia realmente accaduto. La cassaforte che custodisce i nostri effetti personali non è accessibile a nessuno… neppure agli addetti ai lavori!”.

<img class="aligncenter wp-image-398323 size-full" src="https://static.nexilia.it/isaechia/2018/06/Instagram-Angelo-1

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *