Furore 2, il marchio Ares non è più una garanzia (per gli ascolti e per Twitter)

furore-2-cast.jpg

Pur di mantenere il presidio della fiction in onda la domenica sera, Canale 5 ha deciso di sacrificare parte dei suoi ascolti. Inutile girarci intorno: Furore 2 non faceva immaginare prima della sua messa in onda ascolti stratosferici: il calo, rispetto all’autunno di Canale 5, che ha visto ne L’Isola di Pietro e Rosy Abate la rivoluzione della domenica dell’ammiraglia Mediaset, era ampiamente prevedibile, per una serie di ragioni.

Furore 2, quattro anni dopo son davvero troppi

La prima stagione di Furore andò in onda quasi quattro anni fa, tra l’altro in primavera inoltrata: nonostante la collocazione poco favorevole, gli ascolti furono più che discreti, con oltre 4 milioni di telespettatori. Le critiche non erano state altrettanto benevoli, ma questo poco importa quando si tratta di decidere se rinnovare o no una fiction.

<a href="http://www.tvblog.it/post/1526922/furore-2-streaming-cast-recensione?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_content=proseguilettura&utm_campaign=Feed%3A+TVBlog.it%2Fit+(TVBlog

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *