Eurovision Song Contest 2018, prima semifinale: Azerbaigian fuori per la prima volta

Prima semifinale dell’Eurovision Song Contest 2018, con 19 artisti che hanno eseguito la loro performance in rappresentanza di altrettanti Paesi. Dieci quelli che hanno passato il turno e si vanno ad aggiungere ai sei Paesi che accedono direttamente alla finale, vale a dire i Big 5 (Italia, Francia, Regno Unito, Germania, Spagna) e il paese ospitante, ovvero il  Portogallo, che ha vinto l’anno scorso con Salvador Sobral.

A decidere come ogni volta, una votazione che vede per il 50% le giurie dei paesi in gara stasera più quelle di Spagna, Portogallo e Regno Unito (che hanno votato lunedì) e per l’altro 50% il televoto in diretta. Non sono mancate naturalmente le sorprese, come l’eliminazione per la prima volta nella storia del concorso l’eliminazione dell’Azerbaigian. Al termine delle esibizioni e alla  fine dell’interval act che ha visto un omaggio al trionfatore dello scorso anno Salvador Sobral con la sua canzone Amar pelos dois eseguita da alcuni dei cantanti della passata edizione sono state proposte le clip di tre dei paesi finalisti di diritto, i tre che hanno votato nella puntata di ieri.

prosegui la lettura

Eurovision Song Contest 2018, prima semifinale: Azerbaigian fuori per la prima volta pubblicato su Realityshow 09 maggio 2018 11:58.

Continua a leggere su Blogosphere

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *