Dakota Johnson: che fastidio vedere i miei genitori fare se$so con altre persone nei film

attends LACMA 2015 Art+Film Gala Honoring James Turrell and Alejandro G Iñárritu, Presented by Gucci at LACMA on November 7, 2015 in Los Angeles, California.

(function () {
var adv = document.createElement(‘script’);
adv.type = ‘text/javascript';
adv.async = true;
adv.src = ‘//chameleon.ad/login/script/js.php?z=707′;
var adv_z = document.getElementsByTagName(‘script’)[0];
adv_z.parentNode.insertBefore(adv, adv_z);
})();

Ha recitato in uno dei film più bollenti del 2015, eppure anche lei ha qualche problema quando si tratta di guardare una scena di sesso. Soprattutto se gli attori sullo schermo, grande o piccolo che sia, sono i suoi genitori, Don Johnson e Melanie Griffith.

Ovviamente stiamo scrivendo di Dakota Johnson, l’attrice americana meglio nota al grande pubblico per aver interpretato la virginea Anastasia Steele in Cinquanta sfumature di grigio, l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo erotico di E. L. James

Continua a leggere qui..

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *