Cuochi d’Italia, Alessandro Borghese a Blogo: “Vogliamo far riscoprire l’Italia regionale in maniera rapida, divertente” (video)

itemcontent{min-height:640px!important}function waitForVideoDivElement(elementPath, callBack){
window.setTimeout(function(){
if($(elementPath).length){
callBack(elementPath, $(elementPath));
}else{
waitForVideoDivElement(elementPath, callBack);
}
}, 500);
}

Alessandro Borghese, ai microfoni di Blogo, presenta Cuochi d’Italia, la sfida culinaria, prodotta da Dry Media, al via dal 13 novembre – dal lunedì al venerdì alle 18.30 – in prima tv assoluta su TV8. Al suo fianco, nel ruolo di giudici, gli chef Cristiano Tomei e Gennaro Esposito.

Cuochi d’Italia? Sarà scintillante. Mezz’ora al cardiopalma. Due regioni si sfidano su un piatto tipico. [.]. E’ stata la voglia di far conoscere questa meravigliosa Italia regionale. Ogni regione ha i suoi piatti tipici, i suoi ingredienti ed i suoi protagonisti. Facendo 4 Ristoranti ne ho viste tantissime di situazioni, tante persone, tanti cuochi, tante materie prime e piatti interessanti che andavano scoperti, fatti vedere all’Italia. Così abbiamo deciso di fare Cuochi d’Italia. Sarà un programma divertentissimo, non sarò da solo. Con me Gennaro Esposito e Cristiano Tomei. Siamo tre cuochi che ci appassioniamo alla cucina. Ci infervoriamo. Vogliamo far scoprire l’Italia regionale, quella che realmente viviamo ogni giorno, in maniera divertente, rapida, veloce. In mezz’ora, impari una ricetta, un prodotto, conosci delle storie umane

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *