Cristiano Malgioglio ospite a ‘Verissimo’: “Il ‘Gf Vip 2’ l’ho vinto io! Se Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez dureranno? Sì, 3 o 4 mesi!”

Verissimo

Non poteva mancare nel salotto del sabato pomeriggio di Verissimo uno dei personaggi più amati di questa seconda edizione del Grande Fratello Vip.

Poco fa, accolto tra applausi e boato del pubblico, Cristiano Malgioglio è stato ospite da Silvia Toffanin e ha raccontato di quanto sia stato bello tornare alla vita di sempre:

Questo applauso mi emoziona molto perchè il Gf  ha messo in evidenza un Malgioglio come sono con gli amici, quando sono a casa. Ho fatto la soubrette, ho baciato uomini, ho baciato donne, sono diventato gay, sono diventato etero, non ci capivo più nulla in quella Casa. Il Gf mi ha fatto toccare con le mani questa grande gioventù, sono uno dei personaggi più trasversali.

Grandi consensi anche da parte del pubblico che lo ferma per strada:

Sono molto felice di tutta questa popolarità. Non posso più camminare per strada, mi viene l’ansia, ho le palpitazioni. A furia di fare le foto con la gente, mi è venuta la cervicale.

E ha proposito della sua esperienza nella Casa più spiata d’Italia, il paroliere ha affermato:

Nella Casa ho fatto di tutto. Sono stato io con le mie fragilità, anche se sono un persona molto forte. Sono felice di aver dato un immagine diversa, però devo dire una cosa. Ho lasciato l’artista a Milano e dentro la Casa volevo essere Cristiano così come mi conoscono i miei amici. Io ho vinto questo Grande Fratello per la sofferenza che ho patito. Soltanto dormendo a Tristopoli, per la solitudine e per l’angoscia che ho provato stando lì.

E come è stata la prima notte fuori le quattro mura di Cinecittà? Ecco come ha risposto l’ex gieffino:

La prima notte in casa mia non mi ricordavo nemmeno come era fatto il mio letto

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *