Ciccio Graziani mancato attore di fiction: “Si intitolava Polstrada e dovevo fare il tenente”

graziani.jpg

Calciatore, allenatore, personaggio tv e.mancato attore. Francesco Graziani sarebbe potuto essere il Tenente Ciccio se una decina di anni fa si fosse concretizzata la proposta di partecipazione ad una fiction.

A rivelare il retroscena è stato il campione del mondo durante una puntata di Mai dire mondiali:

“Avrei potuto fare anche l’attore di fiction se non ci fosse stato purtroppo un problema serio al regista. La serie si sarebbe dovuta chiamare Polstrada. Avevo già provato la divisa”.

Il primo contatto avvenne poco dopo la fine di Reality Circus, programma di Canale 5 che vedeva Graziani nel cast. Precedentemente era stata la volta di Campioni, con l’incarico di allenatore del Cervia ricoperto per due stagioni.

“Dovevo fare la puntata zero, purtroppo i problemi di salute del regista non ci hanno permesso di portare avanti il progetto. Ci dovevano essere anche Adriana Volpe e l’ex fidanzato di Stephanie, Daniel Ducruet”.

Graziani vanta ad oggi qualche cameo nel mondo del cinema. Il più celebre è legato al primo Allenatore nel pallone, dove incrocia Canà-Banfi al termine di un Roma-Longobarda. “Ma ho fatto pure una comparsata in Giochi d’estate – ha confessato divertito – ballavo in discoteca in Costa Smeralda con una ragazza”.

<a href="http://www

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *