‘Christmas in Love’: la storia di Clarissa Marchese e Federico Gregucci!

Federico Gregucci e Clarissa Marchese

C’è aria di festa, le scuole sono chiuse e le città traboccano di luci e addobbi natalizi. Tra un pranzo in famiglia e qualche regalo da scartare, eccoci qui a ripercorrere le storie d’amore di alcune tra le coppie più amate della televisione e dei reality show. Oggi tocca a…

Clarissa Marchese e Federico Gregucci! Si tratta certamente di una tra le coppie meglio riuscite di Uomini e Donne e il feeling che si è creato tra i due negli studi Elios è stato sin da subito evidente. L’ex Miss Italia, infatti, non ci ha messo molto per capire che era Federico il ragazzo giusto per lei e insieme hanno preferito abbandonare il programma per iniziare a vivere la loro vita insieme lontano dalle telecamere.

Da allora i due fanno coppia fissa e l’amore che li lega ha portato immediatamente alla convivenza, prima a Roma e poi a Miami. I ragazzi si sono infatti trasferiti in Florida perché il Gregucci è diventato allenatore degli under 11 dell’Accademy della Juventus. Clarissa ha scelto quindi di seguire il suo fidanzato ed insieme hanno ormai trovato la loro stabilità, anche se lontano dai propri cari (ve ne avevamo parlato in QUESTO post).

Lo scorso marzo, poi, è arrivata la tanto attesa proposta di matrimonio, accuratamente documentata a mezzo social (QUI il post). Fervono dunque i preparativi per le nozze che con tutta probabilità si terranno la prossima primavera in Italia, dove Federico e Clarissa celebreranno il loro grande amore tra l’affetto dei parenti e degli amici più stretti (QUI il post con i dettagli).

A seguire una gallery con le loro immagini più belle:

Che ne pensate di questa coppia? Siete curiosi di vederli all’altare?

L’articolo ‘Christmas in Love’: la storia di Clarissa Marchese e Federico Gregucci! proviene da Isa e Chia .

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *