Ascolti Tv USA 19-24 giugno: debole American Gothic, Pretty Little Liars in calo, chiusura stabile per Person of Interest, crolla Preacher

Pretty Little Liars

(function () {
var adv = document.createElement(‘script’);
adv.type = ‘text/javascript’;
adv.async = true;
adv.src = ‘//chameleon.ad/login/script/js.php?z=711’;
var adv_z = document.getElementsByTagName(‘script’)[0];
adv_z.parentNode.insertBefore(adv, adv_z);
})();

E’ sempre lo sport a dominare la settimana degli ascolti americani, mentre gli spettatori USA restano indifferenti sia di fronte a ritorni, novità che alle conclusioni delle serie tv.

Ascolti Tv USA: in evidenza

Con 30,8 milioni di spettatori live e l’11,2 di rating nel pubblico tra i 18 e i 49 anni, gara 7 delle finali NBA è l’incontro più visto di sempre sulla ABC la casa degli incontri conclusivi della stagione di basket americano. Con questi numeri l’incontro supera i 26,2 milioni di Gara 7 del 2013, non solo ma si tratta del terzo ascolto più alto di quest’anno battuto solo dal SuperBowl (111,9 milioni ) e dagli Oscar sempre di ABC con (34,4 milioni). Numeri che servono a testimoniare come sempre di più il pubblico si riunisce in massa davanti agli eventi live, relegando ai DVR, allo streaming e alle repliche la visione delle serie tv.

<img class="image-tvblog-1140595 image-large image-center" src="http://th.tvblog

Continua a leggere qui..

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *