Andrea Melchiorre dixit

Trono classico

Andrea Melchiorre si sfoga con la redazione dopo essere stato eliminato da Valentina Dallari nella puntata andata in onda settimana scorsa a causa della sua presunta “comunella” nei camerini con Mariano Catanzaro: “Me devi levà ‘a telecamera dalla faccia, però. Mi fa piange che m’ ha mandato via, nun me va che lei pensa che io la sto a prende in giro perché non è vero! Cazzo me frega a me di Mariano, stavamo camminando verso il camerino, m’ha detto na cosa, me sò fatto ‘na risata ma che c’entra? Io sò fatto de carne mica sò fatto de legno! Vuol dire che non ha capito un cazzo! Io sono un attore, secondo lei? Vado là così, senza motivo? Faccio le cose per lei così? Sò un pezzo de legno perché voglio stà in televisione? Sai che me frega a me dei sordi, de fà ‘e serate dopo? A me non me ne sbatte proprio un cazzo! Io sto qua pe’ lei! Non lo so perché ho negato… perché ero spaventato, non lo so… per paura di questo, per paura che succedeva questo. C’ho 21 anni, a me se me dicono una cosa ‘no, non è vero… non è vero, non è vero‘. Male, come vuoi che me sento? Pensavo di aver iniziato a costruire qualcosa de serio co’ lei, per come l’ ho vista co’ me quando sò andato su ar paese suo, pensavo che m’aveva portato in un bel posto, che era stata bene con me, m’ha detto determinate cose… io sinceramente non l’ho fatto proprio con malizia perché non sò ‘na persona der genere che fa ste cose così

Continua a leggere qui..

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *