Aida Yespica rivela: “Voglio iniziare una nuova vita qui in Italia con mio figlio Aron! Giuseppe Lama? La nostra storia è finita ma siamo rimasti amici!”

Aida Yespica

L’avventura di Aida Yespica al Grande Fratello Vip 2 ha permesso alla showgirl venezuelana di farsi conoscere in maniera più approfondita dal folto pubblico di Canale 5, che ne ha apprezzato le debolezze e la sensibilità, specie ogni volta che la donna ha parlato della sua famiglia e del figlio Aron, frutto dell’amore ormai svanito col calciatore  Matteo Ferrari.

E proprio a proposito del piccolo, nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, l’ex gieffina ha rivelato il desiderio di portarlo con sé in Italia, per poter condividere con lui sempre più tempo. Il piccolo Ferreri, infatti, al momento vive a Miami insieme al papà e, nonostante Aida si fidi ciecamente dell’ex compagno, sente forte il bisogno e la necessità di non stare più lontana da Aron:

Sono tornata in Italia per lavorare, anche se stare lontano da mio figlio è stato difficile. Ma l’ho fatto anche per lui, sapendo che era coccolato dall’amore del padre. Ora però è arrivato il momento di iniziare a una nuova vita con Aron, qui.

Nonostante il figlio sia stato diversi mesi in Florida insieme a Matteo, la Yespica ci tiene a precisare:

Ma ho contribuito al suo mantenimento. E’ giusto che una madre abbia la possibilità di crearsi una propria indipendenza economica e abbia la soddisfazione di mantenere il proprio figlio al pari del padre.

La showgirl è consapevole di aver commesso diversi errori nella sua vita, soprattutto per quanto riguarda la sfera sentimentale, ma ora ha intenzione di cambiare radicalmente il suo approcci a tutto:

Mi è capitato spesso di fallire in amore e di sbagliare, certo. Oggi so che non voglio più farlo. Non ho più paura di stare da sola. Prima di tutto ci siamo io e mio figlio.

Infine, la Yespica ha raccontato del suo rapporto con l’ormai ex fidanzato, Giuseppe Lama:

Siamo rimasti amici, oggi abbiamo un rapporto maturo di chi si è voluto bene. In passato ho imparato sulla mia pelle che fare la guerra e non parlarsi più dopo una storia d’amore è un errore. Se ci sono le basi e se le persone sono mature, il rapporto di amicizia si può salvare

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *