A casa dei Loud: su Nickelodeon la seconda stagione

itemcontent{min-height:640px!important}function waitForVideoDivElement(elementPath, callBack){
window.setTimeout(function(){
if($(elementPath).length){
callBack(elementPath, $(elementPath));
}else{
waitForVideoDivElement(elementPath, callBack);
}
}, 500);
}

a-casa-dei-loud.png

Da lunedì 12 giugno alle 19.30 su Nickelodeon (Canale Sky 605-606) andranno in onda in prima visione tv  gli episodi (due a puntata) della seconda stagione di A casa dei Loud, la serie d’animazione creata da Chris Savino, incentrata sulle strampalate vicende di Lincoln Loud, un ragazzino di undici anni che vive insieme alle sue dieci sorelle in una casa dell’immaginaria cittadina di Royal Woods (Michigan).

Come fratello di mezzo e unico maschio, Lincoln viene spesso usato come topo da laboratorio dalle sue sorelle, la maggiore e autoproclamatosi leader della casa Lori (diciassettenne, fidanzata con Bobby), l’ingenua e tonta Leni (sedicenne, talento della moda), l’alternativa Luna (quindicenne, amante della musica rock), la scherzosa Luan (quattordicenne, ventriloqua), l’atletica Lynn (tredicenne, eccelle in tutti gli sport), la emo Lucy (otto anni, dark, amante della narrativa gotica), le gemelline Lana e Lola (sei anni, la prima maschiaccio, la seconda viziatissima e femminile), la bambina prodigio Lisa Marie (quattro anni, va al college e ha già un dottorato di ricerca) e la giocherellona e ultima nata Lily (ha un anno e tutti la amano). Per riuscire a sopravvivere alle sorelle Lincoln, aiutato dal suo migliore amico, Clyde (figlio unico, educato, ma irresponsabile), escogita di volta in volta ingegnosi piani che, però, spesso prendono la piega sbagliata.

prosegui la lettura

A casa dei Loud: su Nickelodeon la seconda stagione pubblicato su <a href="http://www.tvblog

Continua a leggere qui..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *